APPLE TV 4K

Apple TV: la Nuova Generazione supporterà il 4K/UHD e l’ HDR10

L’evento tanto atteso per i fan di Apple e in generale per tutti gli appassionati dl mondo tech, ci ha mostrato come l’azienda di Cupertino non abbia badato a spese pe rilanciare una volta di più la sua linea smartphone – iPhone 8/8 Plus e iPhone X.

Ma “a margine” dell’evento l’azienda americana ha presentato diverse nuove soluzioni e prodotti, tra questi la nuova generazione di Apple TV; novità principale è il supporto per la risoluzione 4K e HDR.

Apple Tv 4K: arriva il supporto per i nuovi standard video HDR10 e Dolby Vison

Sulla nuova generazione sappiamo tutto oramai da alcune settimane, ma vale la pena vedere quali sono le specifiche e le prestazione del prodotto finito.

Apple Tv 4K non è una rivoluzione del settore, ma i supporti alle nuove tecnologie ne fanno un prodotto innovativo rispetto alla generazione precedente; l’aggiunta del supporto per il 4K/UHD e la tecnologia HDR10 sono novità molto importanti, considerando che la generazione di Apple Tv era targata 2015.

Parlando di dotazione hardware si passa dall’ A8 con 2 GB di RAM alla versione A10X con 3 GB di RAM; questa dotazione è stata ritenuta da Apple sufficiente per supportare la gestione dei contenuti con le nuove tecnologie come i video 4K HDR, ma anche news in tempo reale  gli sport in live – peccato che in Italia quest’ultime non siano supportate.

In sede di presentazione sono stati forniti diversi dettagli dal punto di vista tecnico e il supporto agli standard HDR più gettonati è il punto focale del nuovo box TV – HDR10 e Dolby Vision. L’uscita 2.160p andrà quindi ad ottimizzare tutti quei servizi di streaming più avanzati, in primis Netflix e Amazon Prime – quest’ultima App non ancora disponibile su Apple TV, ma in arrivo per fine anno.

In ambito contenuti multimediali, merita un riferimento particolare iTunes:  grazie a diverse importanti collaborazioni – Sony Pictures, 20th Century Fox, ecc.. – Apple andrà ad offrire contenuti di titoli in 4K HDR; questa scelta è un po’discutibile dato che tutti film saranno visualizzati in automatico in HDR e molti utenti potrebbero rimanere delusi dal contributo dell’HDR su contenuti non tali.

Disponibilità e prezzo

In conclusione la notizia più interessante riguarda il prezzo di questo Apple TV 4K: questo infatti rimane bloccato a quello del FullHD ovvero 199 euro per la versione 32 GB e 219 euro per quella da 64 GB. Inoltre i contenuti a 1080p acquistati con la versione precedente verranno automaticamente aggiornati, laddove possibile, al 4K senza ulteriore aumento di prezzo.

I pre-ordini inizieranno dal 15 settembre, con inizio delle vendute libere fissato per il 22 di questo mese – precisiamo comunque l’attuale versione FullHD non andrà rimpiazzata del tutto, ma resterà negli scaffali.

Fate un salto sul nostro canale per non perdervi le nostre prove e recensioni!


Fateci sapere cosa ne pensate con un bel commento! Non dimenticatevi di condividere con i vostri amici e di lasciare un bel MI PIACE. Seguiteci anche sul nostro canale di Youtube e sui principali Social Network: FacebookTwitterGoogle +! Se vi fa piacere unitevi al gruppo Telegram dedicato agli utenti attraverso il quale potrete scambiarvi opinioni, aiutarvi o semplicemente conversare con altri appassionati di Tecnologia!


Zava

Paolo Zavattaro: Blogger - Articolista

Sono un ragazzo di 27 anni appassionato di tecnologia. Nella vita faccio primo soccorso medico mentre nel tempo libero mi dedico alla mia passione per la tecnologia scrivendo per HD mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *